Tempesta solare sull’Italia il 12 settembre 2014

La rivista scientifica Focus ha appena pubblicato un articolo secondo il quale, il 9 e 10 settembre scorso, è avvenuta una potente tempesta solare che ha espulso un enorme quantitativo di massa coronale.

Questa tempesta solare sta viaggiando nello spazio e arriverà alle nostre latitudini tra domani e domenica 14 settembre, causando problemi nelle telecomunicazioni e potenti aurore boreali nelle alte latitudini.

(Vuoi ricevere gli articoli di Portale Sopravvivenza in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al nostro canale Telegram)

C’è da preoccuparsi di questa tempesta solare?

Non sono scattati particolari allarmi in quanto, il Flare solare dovrebbe causare solo lievi disturbi alle telecomunicazioni. Ciò nonostante è da notare il fatto che, questi eventi di solito non colpiscono in pieno l’emisfero boreale, ma solamente i circoli polari.

Per quanto riguarda l’Italia, il Flare solare potrebbe investire parte della penisola anche se l’apice dell’evento lo avremo il 14 settembre, quando il materiale espulso sia nell’esplosione del 9 e del 10 avrà raggiunto la Terra nella sua totalità.
Tuttavia, non dovrebbero esserci particolari disguidi: nel caso non vi funzionasse il cellulare potrete dare la colpa al Sole.

In conclusione, riportiamo l’articolo integrale pubblicato su Focus.it

E voi? Cosa ne pensate di questo evento? Siete preoccupati o pensate abbia una rilevanza trascurabile? La discussione è aperta anche sulla pagina ufficiale Facebook di Portale Sopravvivenza. Dicci cosa ne pensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.