Outlery: addio alle posate di plastica nella BOB

outlery - posate outlery - posate

Oggi vogliamo raccontarti di Outlery, un Kickstarter partito nella seconda metà del 2019 alla quale abbiamo partecipato. Oramai nelle nostre mani già da qualche mese, abbiamo avuto modo di testarlo e ora siamo pronti a dirvi la nostra in merito.

(Vuoi ricevere gli articoli di Portale Sopravvivenza in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al nostro canale Telegram)

Che cos’è Outlery?

Outlery non è altro che un set completo di posate “collassabili in acciaio.

Il kit è composto da una piccola confezione in metallo contenente al suo interno un coltello, una forchetta ed un cucchiaio e una serie di bacchettine. Queste bacchette, una volte avvitate fra loro, creano il manico delle nostre posate.

Source: Outlery.com

Sicuramente ti starai chiedendo cosa c’entrino delle posate componibili col prepping. Ebbene, se sei un prepper attento saprai che nulla deve essere lasciato al caso. Ok, puoi anche usare le mani per mangiare però diciamo che non è proprio la cosa più igienica di questo mondo. Un paio di posate sicuramente non ti occuperanno troppo spazio nella tua BOB e ti semplificheranno la vita.

(Potrebbe interessarti leggere anche “Come fare una Bug-out Bag 72h“)

Ma vediamo perché Outlery, seppur con qualche contro, è a nostro parere la scelta giusta da fare rispetto a tanti altri multitool presenti sul mercato.

Outlery: i vantaggi

Per prima cosa, stiamo parlando di un set di posate completo: cucchiaio, forchetta e coltello. Se vuoi, nell’opzione “full set” ci trovi pure le bacchette, metti caso che durante un evento SHTF ti prende quell’irrefrenabile voglia di sushi o riso alla cantonese… 🙂

Se le utilizzerai nella tua BOB probabilmente avrai già un coltello molto più performante da utilizzare: in tal caso avrai la possibilità di montare manici più lunghi su forchetta e cucchiaio come ti spieghiamo successivamente.

Sono completamente in acciaio. Questo le rende molto più resistenti delle classiche posate in plastica “usa-e-getta”. Non sono suscettibili a sbalzi di temperatura come le LightMyFire già provate in passato e di cui ti parliamo nel nostro video YouTube, quindi potrai usarle per scaldare il tuo cibo sul fornelletto senza fare danni. Inoltre, possono essere lavate tranquillamente sotto l’acqua, senza il rischio che arrugginiscano.

Source: Outlery.com

Le posate Outlery, poi, sono altamente versatili, ed è forse questa la vera killer feature rispetto ai prodotti della concorrenza. Per ogni posata ci sono 2 bacchette da avvitare, così da renderle simili per lunghezza a quelle che hai nella tua cucina. Però, se ti serve un manico più lungo, puoi avvitare insieme tutte le bacchette… e voilà, ecco a tua disposizione un fantastico “cucchiaione” per mescolare il cibo senza il rischio di bruciarti. Se dovrai scaldare una zuppa calda sul fuoco potrai farlo senza bruciarti e creare un’emergenza nell’emergenza.

Gli svantaggi

Ovviamente anche le posate Outlery non sono esenti da difetti. In realtà noi ne abbiamo riscontrati principalmente due.

Il primo difetto – se possiamo poi considerarlo tale – è il peso. Il kit nel suo complesso (posate + custodia) arriva a pesare 139 grammi. Consideralo se la includerai nella tua BOB e soprattutto, non sottovalutarlo in caso di EDC. D’altronde peso notevole se paragonato ad altri multitool come l’Eat’N’Tool che pesa solo 36 grammi ma non ha una lama e soprattutto non è il massimo della comodità da usare: infatti potrai usare un lato per volta.

Tuttavia il vero punto debole di Outlery è forse la filettatura del sistema di assemblaggio. Quando si avvita si sente che c’è un po’ di attrito tra le parti, quindi col tempo potrebbero consumarsi un po’ e perdere di stabilità. Per intenderci, potresti notare il manico che “balla” leggermente. È anche vero che l’utilizzo di una BOB non è pensato per l’eternità e neanche per mesi, quindi potrebbe essere un aspetto da mettere da parte.

Conclusione

Come potrai aver capito, noi troviamo le Outlery un sistema di posate interessanti. Soprattutto perché pongono rimedio a carenze dei prodotti concorrenti: sono comode da usare, molto resistenti ed esteticamente lasciatecelo dire… sono anche esteticamente affascinanti se ne vorrai comprare anche un set per l’outdoor o l’ufficio. Ci sono in varie colorazioni: noi abbiamo quella “rainbow” e quella “black”. Ma se vuoi un personalissimo consiglio, la “blue whale” spacca di brutto.

Puoi acquistare il kit sul sito officiale Outlery.com. La versione base con le tre posate costa 33,95€. Se poi vuoi anche le chopstick (probabilmente più utili da ufficio) allora dovrai optare per il full set e lasciare sul tavolo poco più di 40€.

Di seguito puoi vedere la video-recensione completa sul nostro canale YouTube. E se ti piace, mi raccomando clicca sul pollicione del like e lascia un commento per dirci cosa ne pensi!

Total
2
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Sticker automobile informazioni - strategie grey man

Che cosa comunica la tua auto?

Articolo successivo

Radio PMR446: inizia da qui

Total
2
Share