Fenix E09R: una torcia da EDC sotto steroidi

Come molti di voi sapranno, da tempo PortaleSopravvivenza.it ha avviato diverse collaborazioni per testare prodotti affini al prepping in fase di pre-lancio. Da qualche mese ci era stato imposto il più assoluto riserbo ma finalmente ieri, 7 giugno 2021, abbiamo avuto il via libera! È infatti comparsa sulla scena delle “EDC flashlights” la nuova torcia a marchio Fenix: la E09R. Un piccolo cilindro di alluminio che racchiude una grande potenza al suo interno.

(Vuoi ricevere gli articoli di Portale Sopravvivenza in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al nostro canale Telegram).

Caratteristiche della Fenix E09R

Le dimensioni di questo piccolo tool sono davvero interessanti: in poco meno di 80×20 mm e un peso di 45 grammi (ricordo che la batteria è integrata), è racchiusa tanta potenza e autonomia. Infatti, a seconda della modalità selezionata attraverso l’unico pulsante funzione, è possibile erogare una potenza che varia da 3 lumen (modalità Moon) a 600 lumen (modalità Burst) 🤯

Autonomia

L’autonomia è davvero interessante considerate le dimensioni. Nella tabella di seguito sono riportati i valori dichiarati dalla casa madre che sono assolutamente aderenti alla realtà, in quanto, in seguito ai nostri test l’errore si è dimostrato nell’ordine di qualche minuto. Sotto questo aspetto, Fenix è sempre una garanzia 🙂

MoonLowMidHighBusrt
Lumen325100300600
Autonomia70h16h4h1,5h
Tabella lumen/autonomia Fenix E09R

Funzioni

A differenza delle altre torce a marchio Fenix, i prodotti appartenenti alla serie “E” possiedono un firmware che – generalmente – gli permette di regolare esclusivamente l’intensità di luce, sacrificando di contro le classiche funzioni stroboscopiche, SOS e Beacon.

D’altro canto, sono torce pensate per un contesto specifico, miniaturizzate e progettate per essere integrate in un Urban EDC, pertanto non avrebbe particolare senso inserire ulteriori elementi di complessità.

Accensione e regolazione sono leggermente controintuitive: infatti non basta solo premere il bottone ma è necessario tenerlo premuto per circa mezzo secondo affinché la torcia si accenda. Una volta accesa, si può regolare l’intensità del led premendo il bottone funzione. Per spegnerla, discorso analogo, si deve tener premuto il pulsante funzione.

Se invece si tiene premuto il pulsante di accensione per più di un secondo, la torcia entra immediatamente in modalità burst fin tanto che si esercita pressione. Nel momento in cui si rilascia il pulsante, la E09R rimane accesa ma in modalità Moon. Come già detto, un meccanismo leggermente contro-intuitivo ma con il quale si entra in confidenza abbastanza rapidamente.

Dettagli per NERD

Concludiamo questa overview dedicata alla Fenix E09R con qualche dettaglio che i più NERD tra di voi sapranno apprezzare. Il led montato su questa torcia da EDC è un Luminus SST20 da 50.000 ore con una temperatura colore di 6200K.

La Fenix E09R è realizzata in monoblocco, ciò significa che la batteria – una Li-Po da 800 mAh – non è estraibile e/o sostituibile. Il cilindro in alluminio aeronautico (A6061-T6) è tornino e impreziosito da zigrinature che ne aumentano il grip, aspetto molto apprezzato viste le piccole dimensioni. Inoltre, il trattamento di anodizzazione e le finiture anti abrasive la rendono virtualmente immune dai segni del tempo.

Come la sorella minore, la Fenix E02R, il sistema di ricarica è integrato grazie ad una USB Type-C accessibile svitando la parte centrale. Sezione protetta da un O-ring che ne garantisce la resistenza all’acqua e alla polvere, dotandola pertanto dello standard IP68.

È possibile acquistare la Fenix E09R dal distributore ufficiale per l’Italia, Kunzi Group

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.