Come aprire una lattina senza apriscatole

aprire lattine senza apriscatole

Può capitare che, in situazioni di emergenza, non si abbiano a portata di mano tutti gli strumenti che solitamente utilizziamo ed è proprio in questi casi che bisogna aguzzare l’ingegno.
Potremmo aver fatto grandi scorte di cibo in scatola (Leggi anche: Scorte per tutte le tasche) ma notare all’ultimo momento che il set di lattine che abbiamo acquistato non ha una linguetta. Può capitare soprattutto con quelle molto grandi.
In una situazione d’emergenza, potremmo trovarci a dover aprire una lattina inserita nella nostra B.O.B. con la linguetta rotta e non aver pensato all’apriscatole.

Per prepararci a tutto, non farci prendere dallo sconforto ma soprattutto non rischiare di morire di fame, ecco come procedere per aprire una lattina senza apriscatole.

(Vuoi ricevere gli articoli di Portale Sopravvivenza in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al nostro canale Telegram).

Aprire una lattina senza apriscatole

Le lattine di tonno, come quelle per la conserva in genere, sono formate da due sezioni: la prima è il contenitore vero e proprio, mentre la seconda è il coperchio. Le due componenti vengono sigillate attraverso una ripiegatura dell’alluminio.
Proprio questa ripiegatura del bordo superiore del contenitore è il nostro punto di forza. Nel video che integriamo in questo articolo puoi vedere come procedere per aprire una qualunque lattina semplicemente attraverso l’attrito con una superficie abrasiva come il cemento o una pietra. Questa volta abbiamo preferito lasciare spazio alle immagini per essere più chiari:

Anche se può sembrare banale, le skills o abilità che un individuo riesce ad assimilare possono capovolgere una situazione critica in una più semplice.

Ti è piaciuto l’articolo? Leggi anche altri articoli della categoria Survivalism come “Igiene da sopravvivenza” e “Cibo da sopravvivenza“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.